All posts by myfoblog

L’iter della fatturazione verso la Pubblica Amministrazione

A differenza delle fatture emesse verso privati (B2B), quelle destinate a una Pubblica Amministrazione (PA) seguono un iter leggermente differente.Questo ovviamente comporta anche che ci siano delle tempistiche diverse per il completamento dell’iter.Una fattura emessa verso una PA va trasmessa al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate che ne verifica la coerenza formale e la […]

Come verificare in modo affidabile un codice fiscale

A volte può capitare di vedersi scartare una fattura trasmessa allo SDI per degli errori legati al codice fiscale del destinatario, spesso anche per un consumatore finale che magari ha fornito l’unico identificativo fiscale in suo possesso ricordandolo male o con degli errori involontari. In questo caso l’unica maniera di verificare senza dubbi la correttezza […]

Come leggere le differenti date presenti in myfoglio relativamente alle fatture elettroniche attive o passive.

Le date significative del processo di fatturazione elettronica sono sostanzialmente due e sono anche quelle codificate dall’Agenzia delle Entrate: Data di ricezione da parte dello SDI (T0 nelle specifiche tecniche) Corrisponde alla data in cui lo SDI acquisisce il file fattura Corrisponde alla “data ricezione” inserita nel file di esito inviati al mittente della fattura […]

Configurare il cassetto fiscale per ricevere le fatture direttamente su Myfoglio

Un metodo per essere sicuri di ricevere le fatture direttamente sul nostro ambiente di lavoro online su myfoglio è configurare il cassetto fiscale inserendo il codice destinatario (095EI9R nel caso di myfoglio). È sufficiente accedere ai servizi online sul sito dell’Agenzia delle Entrate, entrare nel portale Fatture e Corrispettivi e da lì cliccare sul link apposito […]

La fattura differita

La Fattura Differita è una modalità di fatturazione per cessioni di beni e prestazioni che è possibile applicare solo in alcune specifiche situazioni. L’emissione di una fattura differita può essere effettuata entro il giorno 15 del mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione, purché siano rispettate queste condizioni (specificate nell’articolo 21, comma, lettera a del […]

ATTENZIONE : L’importante scadenza del 31 ottobre

IMPORTANTE: leggete le nostre raccomandazioni alla fine dell’articolo Il 31 ottobre 2019 si chiude la finestra temporanea, apertasi il 1 gennaio 2019, in cui l’Agenzia delle Entrate ha provveduto alla temporanea memorizzazione delle fatture elettroniche che interessano i contribuenti in qualità sia di cedenti/prestatori che di cessionari/committenti, in conformità alle indicazioni ricevute dal Garante per la […]